Duino-Aurisina tra i migliori progetti italiani di lettura

L’amministrazione comunale di Duino Aurisina ha inteso avviare la candidatura per la qualifica di Città che legge un riconoscimento promosso dal Centro per il libro e la lettura, d’intesa con l’ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani, per promuovere e valorizzare le entità impegnate a svolgere con continuità sul proprio territorio politiche pubbliche di promozione della lettura. L’intento è sostenere la crescita socio-culturale attraverso la diffusione della lettura come valore riconosciuto e condiviso, in grado di migliorare la qualità della vita individuale e collettiva. Una Città che legge garantisce ai suoi abitanti l’accesso ai libri e alla lettura – attraverso biblioteche e librerie – ospita festival, rassegne o fiere che mobilitano i lettori e incuriosiscono i non lettori, partecipa a iniziative congiunte di promozione della lettura tra biblioteche, scuole, librerie e associazioni e aderisce a uno o più dei progetti nazionali del Centro per il libro e la lettura.

Leggiamo su Trieste Oggi e sul sito del Ministero per i beni e le Attività Culturali che il progetto di Duino-Aurisina per la lettura è al secondo posto in Italia tra i progetti per comuni di pari dimensioni.

L’Associazione dei Genitori GenerazioneRilke ha contribuito ed è felice del risultato ottenuto.

Assemblea Ordinaria 2018-2019


Gentili Associate, Cari Associati,

il Consiglio Direttivo comunica che per il giorno

29 novembre 2018 alle ore 17:30

presso lAula Magna della Scuola “De Marchesetti (loc. Borgo San Mauro Sistiana) è convocata lassemblea ordinaria per l’anno associativo 2018-2019 della Associazione Genitori – Istituto Comprensivo Rilke ed invita tutti a parteciparvi. 

L’Assemblea si riterrà validamente costituita qualsiasi sia il numero dei partecipanti.

Lordine del giorno sarà il seguente:
  1. relazione sull’attività svolta nell’anno associativo 2017-2018;
  2. informazioni sulle attività già programmate per l’imminente periodo natalizio anche d’intesa con il Comune;
  3. programmazione dell’attività per l’anno associativo a venire e richiesta/raccolta disponibilità per l’attivazione di gruppi di lavoro per lo sviluppo di progetti, laboratori ecc.; approvazione delle linee di indirizzo dell’attività;
  4. esposizione ed approvazione rendiconto consuntivo 2017-2018; esposizione preventivo anno associativo 2018-2019 e sua approvazione;
  5. varie ed eventuali.
Eventuali proposte aggiuntive all’esposto ordine del giorno dovranno essere comunicate almeno tre giorni prima dell’assemblea (dunque, entro e non oltre il 26/11 p.v.) mediante invio di email all’indirizzo info@generazionerilke.it.

E’ ammessa la partecipazione all’assemblea anche per delega: all’associato presente potranno essere conferite al massimo due deleghe.

Potranno partecipare all’assemblea con diritto di voto quanti risultino essere associati alla data della presente convocazione.

Con l’occasione, ricordiamo infine che la quota associativa ha validità annuale e deve essere pertanto rinnovata mediante il versamento prima della data dell’assemblea dell’importo di 5,00 a mani di uno dei consiglieri membri del Direttivo.

In attesa di incontrarVi, a tutti i nostri più cordiali saluti.

Mercatino USA e SCAMBIA


Come promesso abbiamo realizzato una nuova iniziativa

…. ed ECCOCI QUA!

Mercatino USA e SCAMBIA

Venerdì dalle 17.30 presso la scuola Pascoli di Sistiana!


Portate con voi testi scolastici della scuola secondaria di I° grado (scuola media), dizionari, flauti o strumenti musicali, grembiuli, zaini, tovagliette, astucci, matite, pennarelli, quaderni, album da disegno, sacchetti scuola materna, squadre, tute, scarpe da ginnastica e ogni altro materiale scolastico avanzato che più non vi serve ma che al mercatino sarà di sicuro un’utile merce di scambio.

Raccoglieremo in quell’occasione anche libri e materiali che vorrete donare all’Istituto e da distribuire tra i plessi.

VI ASPETTIAMO!

Usa e Scambia


Stiamo preparando una nuova iniziativa

Ci avviciniamo alla fine dell’anno scolastico e molto probabilmente a casa ci troveremo a sistemare libri e materiale di vario tipo che ai nostri figli non servirà più

Che farne? Soprammobili e ferma porte?
Possibile…
              …ma noi abbiamo un’idea migliore!

 

Organizzeremo un incontro “USA E SCAMBIA” nelle settimane precedenti l’inizio del prossimo anno scolastico, in data da fissare e che per tempo sarà pubblicizzata.

 

In quella occasione, chiunque potrà portare il materiale degli anni precedenti (in buono stato) e potrà metterlo a disposizione degli altri e/o usarlo come merce di scambio con testi e materiale utili per l’anno successivo.
Si potranno scambiare:

 

  • testi scolastici della scuola secondaria di I° grado (scuola media),
  • dizionari,
  • flauti o strumenti musicali,
  • grembiuli,
  • zaini,
  • tovagliette,
  • astucci,
  • matite,
  • pennarelli,
  • quaderni,
  • album da disegno,
  • sacchetti scuola materna,
  • tute,
  • scarpe da ginnastica,
  • squadre,
  • … e …
  • chi più ne ha più ne metta!

 

Sarà un’occasione di ritrovo, una festa della collettività e un momento anche per riflettere sul rispetto dell’ambiente, sul valore del riutilizzo e sull’importanza della condivisione.

 

Non vi serve nulla?
Benissimo! Ci sarà anche l’angolo “REGALO” per raccogliere i materiali che non vi servono più e che avrete piacere di donare all’Istituto affinché vengano distribuiti tra i vari plessi a seconda delle esigenze e, perché no, siano usati anche per dare una mano a chi può essere un po’ in difficoltà.

 

A presto dunque per maggiori notizie.
Ma, vi raccomandiamo: non buttate via niente!

 

Usate, scambiate e regalate!

Primo Soccorso Pediatrico – Chiusura del corso


A cura della dott.ssa Stefania Norbedo Dirigente medico di primo livello presso il Pronto Soccorso Pediatrico dell’Ospedale Infantile Burlo Garofalo di Trieste.

Si è tenuto, i giorni 20 e 23 aprile 2018, il corso di primo soccorso pediatrico a cura della Dirigente medico dott.ssa Stefania Norbedo del pronto soccorso pediatrico dell’ospedale infantile Burlo Garofalo di Trieste, presso la scuola De Marchesetti di Borgo San Mauro a Sistiana.

L’incontro gratuito ha consentito ai genitori di ricevere una formazione di base e avere chiarezza riguardo i rischi e pericoli in età pediatrica in generale, ma nel corso dell’esposizione, graze alla disponibilità della dottoressa, si è potuto andare più a fondo nei temi che più interessavano i genitori intervenuti. Ad esempio ci si è concentrati sui casi che si verificano più di frequente nella zona di Trieste o che sono più pericolosi in base all’esperienza sul campo della dottoressa e non è mancato un prezioso contributo riguardo i rischi tipicamente estivi sia per quanto concerne la prevenzione che il primo soccorso.

Si è parlato di abrasioni, tagli, scottature, shock elettrico, infezioni, tetano, zecche, il morbo di lime, meduse, vaccini, con valutazioni personali e racconti di esperienza vissuta da chi lavora al Burlo (questo era il vero valore aggiunto in confronto a quanto si può leggere su internet) e ci sono state alcune sorprese riguardo l’incidenza e la pericolosità di alcuni di questi eventi.

Ci si è soffermati sui classici rimedi della nonna che NON sono da seguire, e quelli che invece funzionano davvero!

Si è parlato anche di allergie, shock anafilattico e del sorprendente aumento di incidenza della depressione negli adolescenti e di come i genitori possono aiutare a prevenirla lavorando con i propri bambini negli anni di vita precedenti a quella fase così complicata.

Nel ringraziare a nome dei partecipanti la dottoressa Norbedo per la disponibilità nel rispondere alle molte domande, la chiarezza di esposizione nel rivolgersi a chi non è un medico e la schiettezza in alcuni attimi di condivisione,  si ricorda che per i partecipanti che lo desiderassero è possibile ricevere via e-mail il file proiettato durante gli incontri.

 

Genitori in Regola


Ciclo di incontri – Percorso formativo sul tema educativo di Regole, Disciplina e Responsabilità.

Sembra che i bambini e i ragazzi di oggi siano “senza regole” e non abbiano rispetto dei codici, delle Istituzioni e delle generazioni che li hanno preceduti.

In questo scenario la famiglia è una risorsa importante per cercare di favorire comportamenti autoregolativi e di interiorizzazione delle norme e dei valori di comportamento , soprattutto quando i figli sono in età prescolare e scolare.

Il percorso formativo a cui vi proponiamo di partecipare offre l’opportunità ai genitori di essere aiutati a trovare strategie e potenziare competenze genitoriali nel gestire la dimensione delle regole in famiglia e creare maggiore sinergia anche nel rispetto delle regole a scuola e nella società.

Il percorso formativo prevede 4 incontri della durata di 2 ore ciascuno, dalle h16:45 alle h18:45 nelle seguenti giornate:

4 maggio – 11 maggio – 17 maggio – 25 maggio
presso la Scuola Primaria di Santa Croce

 Argomenti degli incontri interattivi di gruppo su spunti teorici ed esperienze pratiche:

1. Regole: Introduzione al corso, attese e motivazioni
L’argomento permette di ampliare la comprensione delle motivazioni che sostengono la necessità delle regole in ambito sociale e soprattutto descrive lo schema teorico di riferimento per la “lettura” della propria realtà familiare o scolastica.

 2. Lo schema di riferimento
Lo schema di riferimento ci fa comprendere la necessità delle Regole (Prescrittive e Discrezionali) e come siano necessarie non solo all’interno del sistema sociale, ma soprattutto nelle  relazioni delle primarie agenzie educative del bambino: la famiglia e la scuola. Verrà inoltre esplicitata la Giustificazione della regola all’interno della Prescrizione e la Mediazione all’interno della Discrezione.

 3. Area di Prescrizione: quali leggi?
Vengono qui descritte ed esercitate le parti che si riferiscono allo schema di riferimento che contiene le Regole di Prescrizione, quella parte cioè di regole che “deve” essere rispettata, e le Regole di Discrezione, quelle cioè che vengono generate in una costruzione mediata e partecipata tra le parti senza condizioni e limitazioni.

4. Approccio Legale: Trasgressioni e Sanzioni
Questa parte affronta l’approccio Legale alle regole e lo schema di costruzione delle sanzioni per comprenderne i fattori di efficacia. Praticare la definizione di sanzioni.

Materiale : ad ogni partecipante verrà consegnato un workbook.

Quota di partecipazione:
10 euro per gli associati (a valere per l’intero ciclo di incontri)
18 euro per i non associati (a valere per l’intero ciclo di incontri)

 

 Formatrice del corso

Maria Nives Delise – Insegnante, Counsellor,  formatritce autorizzata  Kaloi – “Genitori ed Insegnanti in Regola”- “Ho un sogno per mio figlio” –  Formatrice autorizzata corsi Gordon : “Insegnanti Efficaci”, “Genitori Efficaci”, “Giovani efficaci”.  Progetta,  coordina e realizza percorsi formativi in ambito socio-educativo.

Modulo di iscrizione: Genitori in Regola

Primo Soccorso Pediatrico – CORSO


A cura della dott.ssa Stefania Norbedo Dirigente medico di primo livello presso il Pronto Soccorso Pediatrico dell’Ospedale Infantile Burlo Garofalo di Trieste.

Il corso teorico è rivolto a tutte le famiglie e agli insegnanti
interessati a conoscere le principali tecniche per fronteggiare
un’emergenza pediatrica.

Gli incidenti sono la causa maggiore di morte e disabilità in età pediatrica nel nostro Paese. L’obiettivo del programma formativo è quello di fornire utili nozioni di primo soccorso atte a fronteggiare eventuali emergenze sanitarie, permettendo di apprendere i problemi sanitari più comuni o a rischio di vita che si verificano nell’età pediatrica nonché di acquisire schemi di comportamento e concetti chiari al fine di soccorrere in maniera adeguata il piccolo senza essere sopraffatti dal panico che può portare a commettere anche gravi errori.

Argomenti principali trattati:

  • gestione dell’ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo,
  • gestione della febbre, delle convulsioni, del dolore (otalgia, cefalea, dolore addominale),
  • ustioni,
  • elettrocuzione,
  • trauma cranico,
  • vomito,
  • epistassi,
  • intossicazione,
  • disidratazione,
  • fratture,
  • morsi di animale,
  • ingestioni di caustici e corpi estranei e infezioni.

Corso suddiviso in due incontri informativi che si terranno

Venerdì 20 aprile dalle ore 17.00 alle ore 18.30
Lunedì 23 aprile dalle ore 17.00 alle ore 18.30

presso l’Aula Magna della Scuola secondaria De Marchesetti di Sistiana, Borgo S. Mauro, 225 .

Locandina: Corso Primo Soccorso Pediatrico

Se non potete venire, vi invitiamo a guardate almeno la pagina dedicata alle manovre salvavita!

Pasqua 2018!


Festeggiamo assieme la rinascita: la primavera dei bambini!

Anche noi, Generazione Rilke, partecipiamo alla manifestazione Primavera al Castello e dintorni! Siete tutti invitati a festeggiare con noi la Pasqua con una serie di eventi dal 16 al 25 marzo.

Trovate tutto il programma in allegato qui sotto.

In particolare per i bambini vi segnaliamo sabato 24 il “Laboratorio creativo per bambini” in collaborazione con Ajser2000 e con il patrocinio del Comune di Duino Aurisina.

Dalle 14.00 alle 18.00 alla Casa Rurale di Duino ci troverete con simpatici LABORATORI CREATIVI dove i bambini potranno divertirsi a realizzare lavoretti ispirati alla Primavera e alla Pasqua.
Dalle 16.00 alle 17.30 ci sarà lo “SPETTACOLO DI BURATTINI”.
Saremo lieti di offrire anche una piccola merenda a tutti quelli che passeranno a trovarci. 
Vi preghiamo solo di confermare la partecipazione, entro il giorno 20, semplicemente inviando una mail a info@generazionerilke.it per consentirci di predisporre tutto il necessario per ognuno nostri bambini.

 

Il giorno 25 marzo non perdetevi la CACCIA alle UOVA!

Alle ore 11.00, per la gioia di tutti i bambini, la caccia alle uova si svolgerà nella dolina di Borgo San Mauro. Organizzata dal Comitato Borgo San Mauro e con la nostra festosa partecipazione. Quindi siete invitati tutti!

 

Assicurazione Scolastica Integrativa


Appello ai genitori

Nel corso dell’ultimo Consiglio di Istituto ci è stato comunicato che per quest’anno scolastico

  • la gran maggioranza le famiglie non hanno provveduto al versamento della quota per l’integrazione della copertura assicurativa;
  • i versamenti per l’ampliamento dell’offerta formativa sono stati molto esigui, a tal punto trascurabili da non consentire neppure l’acquisto di un po’ di materiale per le scuole
Riguardo al primo punto, si tratta di assicurazione integrativa, quindi aggiuntiva a quella di cui l’Istituto è dotato, che va ad estendere la garanzia ad un maggior numero di rischi correlati all’attività degli studenti nel corso di gite ed escursioni per una più ampia casistica di infortuni nonché la responsabilità civile.
 
Qui potete trovare il documento esplicativo: ASSICURAZIONE INTEGRATIVA
 
Vi informiamo che

IL VERSAMENTO ANCHE DELLA SOLA QUOTA DI € 5,00 PER L’INTEGRAZIONE DELLA COPERTURA ASSICURATIVA E’ ANCORA POSSIBILE ENTRO IL 10 MARZO 2018

Tuttavia vi dobbiamo anche comunicare che

senza il contributo volontario per l’ampliamento dell’offerta formativa la scuola non è in grado di affrontare l’acquisto del materiale didattico necessario e fornire ai nostri figli l’integrazione della formazione come prevista.

 

Il pagamento può essere effettuato a mezzo bonifico bancario (eventualmente in via cumulativa per più bambini o ragazzi, ad evitare la moltiplicazione dei costi di bonifico) sul conto corrente già indicato nella circolare di settembre:

IBAN  IT75F0103036460000001126352
Intestato all’Istituto Comprensivo R.M. Rilke